Data center: 6 consigli per una gestione ottimale

Digital Reinvention: l’infrastruttura del data center centralizzato dell’azienda resta uno dei fondamentali delle strategie di trasformazione digitale dell’azienda stessa.

La razionalizzazione e il consolidamento dei data center attraverso la progressiva dismissione dei data center obsoleti e inefficienti, con l’obiettivo di ridurre i costi di gestione delle infrastrutture IT in favore anche di maggiore formazione e investimenti in competenze per le risorse umane e servizi digitali.

  1. Monitorare il data center è fondamentale per garantire i più elevati standard di sicurezza, prestazioni e scalabilità

  2. Scegliere attentamente gli strumenti a supporto della gestione dell’infrastruttura

  3. Utilizzare strumenti di analisi e misurazione per un’analisi proattiva della situazione tecnologica e delle opportunità offerte dalle risorse informatiche aziendali

  4. Ottimizzare le risorse informatiche per garantire l’affidabilità e le prestazioni necessari a rispondere in tempi ragionevoli alle esigenze del management aziendale e ai dati necessari ai processi aziendali

  5. Ridurre il rischio di dipendenza esclusiva dal fornitore (lock in)
  6. Evolvere e consolidare in modello basato anche su servizi Cloud Computing e Software as a Service

Questi ovviamente sono alcuni punti, elencati “a caldo”, come alcuni degli spunti di riflessione più interessanti che normalmente coinvolgono il rinnovamento di un data center.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*